Persone Sport

Antoine, lo striker (vestito) del Palapanini


Avevo appena cominciato a scrivere qualche riga per raccontare dell’invasione di campo di Antoine, lo storico speaker del PalaPanini, durante gara-4 di semifinale tra Modena e Trento. Io l’ho vista in diretta tv e aspettavo che qualcuno pubblicasse su Youtube un video affinché la storia rendesse meglio. Nel frattempo oggi avevo letto sul Resto del Carlino l’intervista ad Antoine di Paolo Reggianini.

Uso l’imperfetto perché, mentre scrivevo, ecco Doriano Rabotti, collega del Resto del Carlino che cura il blog ‘Oltre la rete‘, mettere on line il post “L’importanza di chiamarsi Antoine” che riassume tutto ciò che avrei voluto scrivere io. Così ho deciso di passare ad altro e di proporvi ciò che Doriano, dall’alto della sua emilianità, ha scritto sicuramente meglio di me.

L’IMPORTANZA DI CHIAMARSI ANTOINE

CHI NON ERA a garaquattro tra Modena e Trento giovedì sera, può vedersi le immagini che circolano già su facebook, oppure la bella sequenza delle foto di Daniela Tarantini che si possono ammirare su volleyball.it a questo link.

MI RIFERISCO alla prima invasione di campo di uno speaker che si ricordi nella storia della pallavolo. Invasione di campo con abbraccio alla squadra, in pieno delirio playoff.

… continua a leggere su ‘Oltre la rete

Antoine, lo striker (vestito) del Palapanini ultima modifica: 2011-05-07T16:05:00+00:00 da Mariella Caruso

Pubblicato il: 7 maggio 2011   

Sull'autore

Mariella Caruso

Lascia un Commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.