Lifestyle

Il Ponte sullo Stretto? Minitalia gioca in anticipo

C’è il Duomo di Milano e la Torre di Pisa, il campanile di San Marco e le Alpi. Il mare che lambisce le coste di cui si può sentire il rumore e pure il treno che dal nord porta al sud (è puntuale ma, in attesa del completamento della linea ferroviaria, l’ultima fermata è Taranto). Peccato sia tutto in miniatura perché siamo nel parco Minitalia di Capriate in provincia di Bergamo. Meta preferita di scolaresche provenienti da tutta Italia che, in un sol colpo, riescono finalmente a mettere a fuoco la morfologia dello Stivale (specialmente adesso che la geografia come si intendeva una volta latita dai programmi scolastici), Minitalia ha riaperto i battenti sabato 20 marzo dopo lavori di restauro che, recitano i comunicati, hanno riportato i mini-monumenti all’antico splendore. Splendore che, però, non si limita all’esistente ma allarga i suoi orizzonti a un futuro utopistico. Tra le vecchie glorie italiane, infatti, è comparso ‘nuovo di zecca’ anche il Ponte sullo Stretto. A campata unica come quello che, nelle intenzioni della società che ha avuto l’appalto dello sviluppo del progetto, dovrebbe unire le rive della Sicilia a quelle della Calabria. Per fortuna il ‘ponte’ è solo un’attrazione virtuale di un paesaggio che, ironia della sorte, mette in bella mostra – anch’essa nuova di zecca – pure una perfetta Salerno-Reggio Calabria. Forse sarebbe meglio cominciare da là. O magari dalle ferrovie o dalle autostrade siciliane. La tratta ferroviaria Catania-Palermo risale al 1865 salvo ammodernamenti vari ed eventuali; l’autostrada Messina-Siracusa-Gela progettata negli anni ’60 deve ancora essere completata ma, nel frattempo, è stata inaugurata (così come la Messina-Palermo, nota come ‘l’autostrada più inaugurata d’Italia‘) infinite volte nel solo tratto che da Catania porta a Siracusa finito soltanto nell’estate 2009. Beh… meglio non pensarci e farci un giro a Minitalia. Almeno lì hanno appena finito la manutenzione annuale.

Il Ponte sullo Stretto? Minitalia gioca in anticipo ultima modifica: 2010-03-22T00:26:00+00:00 da Mariella Caruso

Pubblicato il: 22 marzo 2010   

Sull'autore

Mariella Caruso

3 commenti

Lascia un Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.