Musica Persone Spettacolo e tivù Sport

Moretti, Ligabue, una rete e un pallone da pallavolo


Se dicessi che Nanni Moretti e Ligabue hanno in comune una rete da pallavolo pensereste la primavera mi ha dato alla testa. E magari non avreste proprio tutti i torti. Ma non è così. Sarà che io vedo reti di pallavolo da tutte le parti… e quando non le vedo chiedo se mai ci possa essere una possibilità di vederne una.

E qualcuna si vedrà in ambienti non sospetti. Per esempio nell’area relax del Liga Village che sarà montato al Campovolo di Reggio Emilia il 15 e 16 luglio in occasione di Campovolo 2.0, vicino al campo di calcetto ci sarà anche un campo da pallavolo. Non è che ce lo abbiano detto nella conferenza-pranzo organizzata all’osteria dell’Aviatore dello stesso Campovolo ma io, caparbia, sono andata a chiedere a Fernando Salzano di F&P Group, organizzatore di Campovolo 2.0. “Ma non è che vicino al campo di calcetto tirerete anche una rete da pallavolo?“, ho azzardato speranzosa. E lui: “Sì, certo. Si giocherà a beach“. Ok, senza sabbia si chiama pallavolo all’aperto… ma va bene lo stesso.

Tornata a casa ho poi trovato un messaggio di Eugenio Peralta (compagno d’avventura nella conduzione della sala stampa milanese di Italia 2010) nella mia posta di Facebook che diceva: “Il papa che gioca a pallavolo è una chicca 🙂” con un link che rimandava al trailer di ‘Habemus papam‘, il nuovo film di Nanni Moretti, il regista, tanto per restare in ambito sportivo, di ‘Palombella rossa‘.

Ed è qui che al posto dell’amata piscina morettiana ecco spuntare preti e suore che allestiscono un campo di pallavolo all’aperto in terra battuta. Con Nanni Moretti che, per l’occasione, sarà uno psicoterapeuta che nell’intento di far accettare al nuovo papa il ruolo del quale non è pronto ad assumersi le responsabilità, si trasformerà anche in allenatore e arbitro di volley. Già cult la scena in cui Moretti con un Molten tricolore in mano organizza un torneo di pallavolo cercando di convincere i prelati italiani di dividersi nelle squadre Europa A e Europa B.

Scommettiamo che questo sarà un ‘palleggio’ (assist sarebbe meglio ma è troppo calcistico) vincente per il volley?

Moretti, Ligabue, una rete e un pallone da pallavolo ultima modifica: 2011-03-25T22:00:00+00:00 da Mariella Caruso

Pubblicato il: 25 marzo 2011   

Sull'autore

Mariella Caruso

1 commento

  • ahahahhahahahha! fantastico Mari! Se anche nel primo Campovolo ci fosse stata una rete non avremmo dovuto giocare a pallavolo in mezzo alla gente cercando di non beccare chi ci stava intorno mentre una Elisa molto meno nota rispetto ad oggi apriva il concerto di Ligabue!

Lascia un Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.