Mariella's Blog Spettacolo e tivù

Al TaorminaFilmFest il cinema va nel pallone…


Adeguarsi per sopravvivere. I Mondiali di Calcio sudafricani sui quali il prossimo 11 giugno si accenderanno i riflettori fagociteranno per un mese ogni altra manifestazione. Quindi tanto vale adeguarsi. Lo farà anche il TaorminaFilmFest che per la 57esima edizione (12-18 giugno), che celebrerà l’ospite d’onore Robert De Niro, ha messo in programma la sezione trasversale ‘Il cinema nel pallone’.

Tra i titoli – aggregati da altre sezioni in concorso e no – ci sono ‘Offside‘ di Jafar Panahi, pellicola del 2006 che racconta la storia di una ragazzina che si traveste da uomo per entrare in uno stadio, il ritratto del ct dell’Argentina Diego Armando Maradona firmato da Emir Kusturica (ospite del Festival per una lezione di cinema), l’anteprima europea di ‘Kick Off‘ dell’iracheno Shawkat Amin Korki (in concorso), il documentario ‘Rimet: l’incredibile storia della Coppa del Mondo’ di Lorenzo Garzella, Filippo Macelloni e Cesar Meneghetti.

E non è tutto. Il calcio entra direttamente in sala con la prima partita mondiale dell’Italia contro il Paraguay che sarà trasmessa in diretta la sera del 14 giugno sullo schermo del Palazzo dei Congressi con l’introduzione dall’attore sudafricano Barry Hilton, il protagonista della calcio-commedia ‘Finding Lenny‘ che seguirà la partita. Certo sarebbe stato il massimo se gli azzurri fossero riusciti ad entrare virtualmente al Teatro Antico… ma anche il PalaCongressi ha il suo fascino.

Al TaorminaFilmFest il cinema va nel pallone… ultima modifica: 2010-06-07T21:43:00+00:00 da Mariella Caruso

Pubblicato il: 7 giugno 2010   

Sull'autore

Mariella Caruso

Lascia un Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.