Persone Spettacolo e tivù

Chiambretti si sdoppia: prologo indolore della Night su Canale5


Riuscirà Canale 5 a cambiare Pierino la Peste o sarà Pierino la Peste a cambiare Canale 5? A dare retta a qualcuno che Piero Chiambretti lo conosce bene, il dilemma risulta veramente poco shakespeariano. Sarà il Pierino nazionale a “cambiare” la fascia di seconda serata della rete ammiraglia del Biscione dove andrà a collocarsi il suo ‘Chiambretti Night’ dopo aver ottenuto la promozione sul campo.

Qualche piccolo aggiustamento ci sarà ma, probabilmente (l’arcano sarà svelato soltanto mercoledì sera nel gala di presentazione dei palinsesti Mediaset per l’autunno/inverno che si svolgerà come da tradizione nel quartier generale di Cologno Monzese), la struttura della serata chiambrettiana non sarà stravolta più di tanto. Del resto Chiambretti tiene in maniera viscerale al surrealismo dei suoi personaggi. Tanto che già nel primo trasloco da La7 a Italia 1 chi avrebbe voluto rivoluzioni dovette soccombere e accettare. Come non ricordare la ‘prima’ volta di un Piersilvio Berlusconi a un circolo Arci? Esattamente il ‘Bellezza’ di Milano dove Chiambretti decise di presentare alla stampa il suo ‘Chiambretti Night’ rompendo la rigidità Mediaset delle conferenze istituzionali.

Tornando all’esordio su Canale5 di Piero Chiambretti l’unica concessione al protocollo dell’ammiraglia – o più esattamente all’anticipo dell’orario di messa in onda – dovrebbe essere un prologo soft di mezzora, una sorta di ‘Aspettando Chiambretti Night’ che non “disturbi” il classico ascolto familiare della rete abituando pian piano il telespettatore ai dispetti e al linguaggio della Peste.

Chiambretti si sdoppia: prologo indolore della Night su Canale5 ultima modifica: 2010-06-26T10:24:00+00:00 da Mariella Caruso

Pubblicato il: 26 giugno 2010   

Sull'autore

Mariella Caruso

Lascia un Commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.