solidarietà e sostenibilità

Volley solidale: a Monza per le famiglie Sma


A questo punto lo avrete capito. Sono una patita di pallavolo. E’ uno dei tanti ‘mondi’ che frequento per lavoro. Ed è uno di quelli che preferisco. Beninteso non è che sia tutto rose e fiori, come dappertutto ci sono anche le spine. Ancora, però, tra quelli sportivi di massa (i tesserati del volley sono davvero tanti) è un mondo a misura d’uomo e di donna. Domani sarò al PalaIper di Monza per l’ultima di regular season dell’Acqua Paradiso Monza, squadra – anche questa forgiata nelle difficoltà – che, strada facendo, ha conquistato ‘un’ pubblico passando dalle trecento anime delle prime gare alle 3.600 attuali.

Domani l’ultima giornata della stagione regolare (gli avversari sono i campioni d’Italia di Piacenza) sarà dedicata alla solidarietà a favore dell’Associazione Famiglie Sma, genitori per la ricerca sull’atrofia muscolare spinale. I giocatori entreranno in campo tenendo per mano un bambino e chi vorrà potrà donare 2 euro acquistando una copia dei libri del tecnico-scrittore dell’Acqua Paradiso, Mauro Berruto. Un motivo in più per andare al PalaIper per continuare a seguire i brianzoli, o perché no, a fare la conoscenza con il mondo del volley.

About the author

Mariella Caruso

Leave a Comment