sport

Massimo Mezzaroma e l’occasione persa


Vincere una Coppa Italia di pallavolo, pur se di A2, non è cosa da poco. Lo ha fatto, poche ore fa, la M.Roma allenata da un monumento del volley che risponde al nome di Andrea Giani, uno dei tre italiani inseriti nella Hall of Fame di Holyoke. Un traguardo non da poco per la società romana, ‘autoretrocessa’ in A2 dal suo presidente al termine della stagione 2007/08. Non bastarono, allora, la conquista della Coppa Cev e le semifinali scudetto, per convincerlo a non smobilitare continuando la sua avventura nella massima serie. Il presidente in questione denunciò il disinteresse delle istituzioni, disse ai suoi giocatori con contratti a ‘cinque stelle’ (Coscione, Marshall, Miljkovic, Mastrangelo) di accasarsi altrove perché la baracca chiudeva e ricominciò dall’A2.

Tale presidente, al secolo Massimo Mezzaroma, neo azionista di riferimento del Siena Calcio, non c’era quando i suoi giocatori alzavano al cielo la Coppa Italia vinta dopo aver battuto 3-0 la Zinella Bologna. Non possedendo il dono dell’ubiquità, Mezzaroma, ha scelto lo Stadio Olimpico dove il nuovo giocattolo ha perso 2-1 lanciando i giallorossi di Ranieri (dei quali il ‘nostro’ è tifoso) al secondo posto.

«Mi spiace non essere riuscito a far slittare la finale di Coppa Italia, come ho provato a fare», diceva un combattuto Mezzaroma alla vigilia dei due appuntamenti. «Ai ragazzi (del volley, ndr) ho voluto ribadire – continuava – che, nonostante l’impegno economico e il tempo che dovrò dedicare al Siena, non lesinerò per un solo minuto l’attenzione sul volley».

Peccato che, nel frattempo, nei minuti di attenzione già persi una Coppa è stata alzata al cielo.

About the author

Mariella Caruso

3 Comments

  • eh sì il calcio alla fine, nonostante certi discorsi programmatici di tre anni fa, ha più appeal e soprattutto più esposizione

  • che amarezza…come al solito si predica bene e si razzola male…ma io mi chiedo…possibile che sia più importante per un presidente una partita di campionato di calcio piuttosto che una finale di coppa italia di volley?!?…senza parole…veramente indignata…
    annalisa

Leave a Comment